22/2012 – Col tuo gemello in giro

Stanislao:

- E tu che ci fai qui? Non dovresti essere col tuo gemello in giro? Io dopo mangiato mi son detto: andiamo a piedi all’assemblea! Esco con il mio solito spirito positivo, sicuro che almeno altri tre gatti ci verranno ché non c’è mai un cane.. e invece?! C’era di tutto.. figli, nipoti, nonni e fattoni e poi genitori, non sai che colori! Non pensi che io sia uno spirito positivo? Beh, morale: sono uscito prima.

Frank:

- Cosacosacosa?!!! Spirito positivo?!! Ma sei tu o il tuo gemello? Ti voglio bene eh.. ma sai che me ne importa delle tue assemblee. Come se io ti dico: Borsa.. e il tuo primo flash? Una borsa da donna! Un immaginario un po’ sprea-muto, non so se mi segui.. Il mio gemello è bloccato in aeroporto: la valigia è rimasta impigliata nella stiva, ha rinviato il volo. Passo di qua per stare un pò da solo e invece?! Mi devo sorbire un ottimista con l’aspetto da perplesso! Una curiosità: perché diamine sei andato via prima, se per una volta il clima era colorato?! Ma sei tu o tuo fratello?!

F&S + illustrazione di MOLTITUDO